I principi e l’esecuzione delle sentenze della Corte E.D.U.

Pubblicato il:

Si terrà  nelle giornate del 9 e del 10 marzo prossime, a Palermo, un interessante convegno che avrà ad oggetto il rapporto tra la giurisprudenza della Corte E.d.u. e la normativa italiana. E questo sia sul fronte della determinazione dei principi giurisprudenziali che della determinazione dei meccanismi di esecuzione delle pronunce.

L’organizzazione, peraltro, prevede di affrontare il tema attraverso la individuazione di aree tematiche determinate nella sentenza Contrada, nella rinnovazione della istruttoria in appello, nella individuazione della incidenza delle pronunce nei giudizi civili ed amministrativi, nelle misure di prevenzione.

Il tutto verrà preceduto da una lectio magistralis tenuta del Prof. Paulo Pinto de Albuquerque, giudice della Corte e.d.u.

I relatori che interverranno sono, peraltro, di assoluta competenza e qualificazione scientifica e garantiranno certamente la acquisizione un bagaglio di conoscenze significativo.

Si tratta di un incontro che certamente consentirà a chiunque di avere la possibilità di arricchire il proprio bagaglio culturale sul tema.

Allegati

File Dim.
pdf PALERMO_09_03_STAMPA_A4_bassa 770 KB

  • Condividi