Corte costituzionale: illegittima la norma che disciplina la astensione dei difensori (in caso di assistito detenuto)

Pubblicato il:

Pubblichiamo in allegato alla presente un interessante commento della collega Carmen Pezzimenti, componente del Centro Studi della Camera Penale, in merito alla recente sentenza della Corte Costituzionale (n. 180/2018) che ha dichiarato illegittima la norma che disciplina la astensione dei difensori nella ipotesi in cui vi sia un assistito in vinculis per quel processo.

La sentenza offre, infatti, spunti di assoluto interesse sia in merito ai rapporti tra fonti normative che in merito alla specifica comparazione (e bilanciamento) dei valori sottesi.

Con una prospettiva decisoria che appare interessante anche per gli sviluppi che potrà portare.


  • Condividi