CONVEGNO DEL 29 SETTEMBRE 2017 SULLA “RESPONSABILITA’ PENALE E GIUSTIZIA RIPARATIVA. ADULTI E MINORI MESSI ALLA PROVA”.

Pubblicato il:

Il 29 settembre 2017, presso l’Università per stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria, si è tenuto un convegno organizzato dall’ASSNAS di Reggio Calabria in collaborazione con l’Associazione Macramè e l’Associazione KELUNA ed accreditato dall’Ordine degli Assistenti Sociali della Calabria nonché dall’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria, dal titolo “Responsabilità penale e giustizia riparativa. Adulti e minori messi alla prova”.

Moderatrice del convegno l’assistente sociale specialista Nadia Laganà, referente ASSNAS per la Provincia di Reggio Calabria nonché presidente dell’associazione Keluna, oltre che Consigliere dell’Ordine degli Assistenti sociali della Calabria.

Il convegno ha visto la partecipazione di diversi relatori tra i quali, oltre che assistenti sociali e psicoterapeuta, anche avvocati e, tra questi ultimi, l’avv. Simona Polimeni del Foro di Reggio Calabria.

L’avv. Simona Polimeni, iscritta alla Camera Penale “G. Sardiello” di Reggio Calabria, ha fornito il suo contributo affrontando il tema dell’Istituto della Messa alla prova, con particolare riferimento alla sua applicazione nei confronti degli adulti, in riferimento ai quali è ancora poco utilizzato.

Di seguito il contenuto dell’intervento dell’avv. Polimeni.

Allegati

File Dimensione del file
doc relazione convegno sulla Messa alla prova 170 KB

  • Condividi