Abolizione della prescrizione: la posizione della Camera Penale sulle esternazioni del Ministro della Giustizia

Pubblicato il:

Pubblichiamo, in allegato alla presente, la delibera n. 7 del 2018 a mezzo della quale la Camera Penale “G. Sardiello” ha espresso una ferma condanna sulle esternazioni del Ministro della Giustizia in merito alle ragioni della recente decisione introdurre un emendamento volto ad abrogare le norme in materia di prescrizione.

Riteniamo le suddette affermazioni di assoluta gravità e gratuita offensività; e ciò nonostante i tentativi di giustificazione del Ministro che, per come fatto notare da molti, non hanno per nulla rattoppato i buchi ma semmai ne hanno aperto di altri.

Ovviamente, riserviamo di esprimere in termini più compiuti la nostra posizione anche in merito alla riforma della prescrizione; pur potendo già anticipare, in consonanza alla posizione assunta dalla Giunta dell’Unione delle Camere Penali Italiane, la ferma opposizione a qualsivoglia proposta di abrogazione.

Allegati

File Dim.
pdf DELIBERA N 7:2018 150 KB

  • Condividi